banner

biografia

Nata a Monte San Savino (Ar), Vittoria Marziari si diploma all’Istituto d’Arte “Duccio di Boninsegna” di Siena.  Oltre a insegnare disegno e storia dell’arte in varie scuole, conduce sperimentazioni che le consentono di affermarsi come uno dei rakuisti più significativi del Paese. Decisiva è negli anni ’80 – ’90 la frequentazione dei pazienti dell’Ospedale Psichiatrico San Niccolò di Siena ai quali insegna ceramica.
Il contatto con persone diversamente abili si rivela una scuola di vita. Lo scambio di esperienze con gli estrosi allievi: spontanei, originali, scevri da ogni condizionamento scolastico, fa riscoprire in Vittoria Marziari la libertà di espressione, epurandola dal rigore accademico. Da questo momento la scultrice dà un’impronta intimista alla ricerca artistica ponendo al centro delle proprie riflessioni la complessa universalità dell’animo umano. A partire dagli anni ’90 affronta le fusioni in bronzo, dove l’eleganza e la leggerezza vengono esaltate in forme dinamiche e vigorose tese verso l’alto. Le sue opere sono esposte in Europa, da Gent a Wolfsburg alla sede della Volkswagen, Da Palazzo Gravisi di Capo d’Istria al Centro Cultural Canovas del Castillo di Madrid, da Parigi, galleria Stella, a Varsavia al centro Panorama, fino alla città del Vaticano dove “La speranza” irradia le stanze private del Papa. In America partecipa all’International Art Expo di New York. Nel 2011 conquista l’Europa dell’Est con la mostra itinerante “Vibrazioni dell’anima” patrocinata dai Consolati d’Italia e Istituti Italiani di Cultura nelle varie capitali. In particolare, a Tallin, nel 2011, rappresenta l’Italia con una sua personale di sculture nel corso delle manifestazioni di spicco che la città estone organizza come capitale europea della cultura. Tra le opere pubbliche si annoverano il Masgalano per il Palio Speciale di Siena recensito dal semiologo Omar Calabrese, gli Altorilievi della caserma Bandini di Siena, la Crocefissione per la chiesa di San Marco in Alberoro (Ar), il Palio per Roccatederighi del Comune di Roccastrada (Gr), la pittura del drappellone del palio “La giostra del Girifalco” di Massa Marittima (Gr). Nel 2012 è insignita del premio FestivalSpoletoArt per la scultura. Di lei si sono occupati numerosi critici d’arte, da Giorgio Segato al semiologo Omar Calabrese, da Giovanni Farma a Nicola Nuti e molti altri. Recensita come “artista dell’anima” Vittoria Marziari è affascinata dal mistero degli spazi cosmici e interiori che costituiscono la sua inesauribile fonte d’ispirazione. La scultura dell’artista, per i contenuti che racchiude, è stata definita filosofica. Svolge la sua attività a Siena, nel laboratorio di Strada dei Tufi 55 e nell’atelier di via Stalloreggi 23.

-

attività artistica

-

Le attività evidenziate in blue sono cliccabili

2017
Inaugurazione del monumento ai Genitori – Roccaraso

Premio europeo Lorenzo il Magnifico – Firenze

Onoreficenza di “Cavaliere” al merito della Repubblica Italiana

Incontro annuale di scultura al Parco della Luce – Siena

Collettiva di artisti contemporanei Complesso Museale Le Grotte – Fortezza da Basso – Firenze

2016
Rassegna internazionale d’ Arte – Zurigo

Premio di tutte le Arti, Salone dei 500 Palazzo Vecchio – Firenze

Collettiva di artisti contemporanei Galleria Il Cesello – Pitrasanta

Arte in movimento, complesso museale di Sant’ Ansano – Spoleto

Artisti a Villa Clerici – Milano

Premio Spoleto Festival Art – Spoleto

Limiti e Confini, mostra di sculture monumentali – Roccatederighi

Aperitivart, scultori al “ Parco della Luce” – Siena

Collettiva “ Luci, Colori e Forme dell’ Arte Moderna” centro espositivo San Vidal – Venezia

2015
Premio Festa dei Tabernacoli Siena

International Art Venezia

Spoleto Festival Art

Rassegna di Pittura e Scultura Manciano

Masgalano Palio 2 luglio e 16 agosto

Mostra internazionale di sculture Rocca Tederighi

2014
Mostra Palazzo Medici Riccardi Firenze

Passkey ArtFestival Montepulciano

Mostra Dos Mundos un Arte Roma

Mostra Dinamicità Statica Cortona

Mostra Diversités Parigi

Mostra internazionale di sculture Rocca Tederighi

Mostra Artistes du Monde Montecarlo

Premio Arte in Toscana 2013 – Firenze

2013
Dono dell’Umanità 2013 – Ottava Edizione – Premio d’arte “Baronessa Soares“ – Milano

Mostra Otto sguardi d’Autore Milano

Personale nel Palazzo Pretorio di Gubbio

Mostra internazionale di sculture Rocca Tederighi

Inaugurazione parco di sculture Siena

Mostra al Museo AEM, Casa dell’Energia di Milano

Personale organizzata dal Comune di Foiano della Chiana (Ar)

2012

Personale al centro Sedici Pini di Pomezia

Mostra Artistes du monde, Cannes, Francia

Realizzazione pittorica del Palio di Rocca Tederighi

Personale al centro Itaca di Formia

Mostra internazionale di sculture Rocca Tederighi

Premio per la scultura, Spoleto Festival Art

Mostra collettiva “scultori in fonderia” – Montepulciano

2011
Mostra personale San Benedetto del Tronto – Palazzina Azzurra

Fiera internazionale di Innsbruck

Colletiva spazio culturale Mentana

Personale presso l’Instituto Italiano di Cultura di Vilnius (Lituania)

Personale presso (l’Unione Europea) Sponsor Ambasciata Italiana a Tallinn (Estonia)

3º Rassegna di Sculture “Mostra la Rocca” Rocca Tederighi, Grossetto

2010
Mostra internazionale “Uno Sguardo sulla Città ed oltre.” Complesso S. Andrea al Quirinale, Roma

2º Rassegna di sculture “En plein air” Rocca Tederighi, Grossetto

Personale presso l’Insituto Italiano di Cultura di Varsavia (PL)

Arte in 3D biennale di Scultura al Palazzo della Racchetta, Ferrara
Colletiva Galleria Mentana, Firenze
Realizzazione dei Minimasgalano delle contrade di Siena

2009
Fiera internazionale d’arte di Innsbruck (Austria)
Art’s donna 2009 Galleria Mentana, Firenze
Udienza con Papa Benedetto XVI per la consegna dell’opera “La Speranza”
Collettiva “Donna enigma indecifrabile” Galleria Calcagno, Venezia
1° Rassegna d’arte scultorea a Rocca Tederighi, Grosseto
Fiera dìarte “Proponendo”, Forte dei Marmi (LU)
Realizzazione pittorica del palio di Massa Marittima (GR)
Mostra nazionale su Bernardo Tolomei, Siena
Personale alla galleria 18, Bologna
Collettiva Palagio di Parte Guelfa, Firenze
2008
Personale spazio culturale “Il Conte”, Siena
Collettiva Galleria Mentana, Firenze
4° biennale internazionale (arte in 3D) Chiostro S. Anna, Ferrara
Partecipazione a “Minimalia” Castello Estense, Ferrara
Personale Galleria Mentana, Firenze
Personale patrocinata dal Comune di Castelsardo (SS) sala X del museo
2007
Personale Galleria “9 colonne” SPE, Bologna
Personale spazio culturale SPE, Ferrara
Personale Galleria comunale, Capraia Fiorentina (FI)
Personale Chiesa “Madonna delle Nevi”, in collaborazione con il Ministero e la Soprintendenza ai beni culturali, Siena
Collettiva “Corpo segno superficie” Castello degli Estensi, Ferrara
Collettiva Galleria Crispi, Anacapri – CapriPrima rassegna di scultura contemporanea, Fortezza medicea – Firenze
Rassegna internazionale d’arte contemporanea “Roma 2007”, Basilica Santa Maria del popolo, sala agostiniana – Roma
Collettina Galleria Mentana, Firenze
2006
Collettiva Galleria d’arte Mentana, Firenze
Collettiva Galleria d’arte Jelmoni, Piacenza
Collettiva “Senza confini” fondazione d’ars, Milano
Vincitrice “Premio Italia 2006″, Certaldo (FI)
Collettiva “Il corpo in mutazione”, Studio B2 Palazzo Spinola, Genova
Personale Galleria d’Arte Mentana, Firenze
Collettiva “Natale 2006″ Galleria d’Arte Mentana, Firenze
2005
Collettiva Galleria d’arte Mentana, Firenze
Collettiva “Rassegra d’ arte contemporanea”, Ctra. de Circunvalaciòn – Toledo Spagna
Collettiva “Rassegra d’ arte contemporanea”, Centro cultural Canovas del Castillo – Madrid Spagna
Collettiva “Art in Love” Galleria Mentana, Firenze
Personale patrocinata dal comune di Greve in Chianti e Monte dei Paschi di Siena “L’incontro: materia e dinamismo” – Centro culturale Pieve di San Cresci, Greve (FI)
Collettiva al Casinò, Koksijde, Belgio
Collettiva Galleria d’Arte Mentana, Firenze
Fiera d’arte, Reggio Emilia
2004
Collettiva Galleria d’arte Mentana, Firenze
Collettiva “8 Marzo al femminile” Palagio di parte Guelfa, Firenze
Collettiva “L’uomo e il suo doppio” rassegna artistico-culturale Galleria Art Point Black, Firenze
Personale Galleria “Botteghina Rompicollo”, Siena
Personale patrocinata dall’assessorato provinciale alla cultura di Firenze, Galleria Via Larga, Firenze
Personale patrocinata dal comune di Greve in Chianti, “Palazzo comunale”, Greve in Chianti (FI)
Collettiva a Villa Fidelia, Spello (PG)
Collettiva “Atelier concimai di Noceto”, Sovicille (SI)
Personale centro culturale San Vidal, Venezia
2003
Collettiva Galleria d’arte Mentana, Firenze
Collettiva “Marzo al Femminile” Palagio di parte Guelfa, Firenze
Collettiva International Stella Galerie, Parigi
Personale Galleria “Botteghina Rompicollo”, Siena
Collettiva Galleria d’arte “Biale Cerruti”, Siena
Personale presso il centro culturale ACSI, Firenze
Personale “Botteghina Rompicollo”, Siena
2002
Collettiva “La Donna nell’arte” Limonaia Villa Strozzi, Firenze
Personale Galleria “Botteghina Rompicollo”, Siena
Collettiva Galleria d’arte “Biale Cerruti”, Siena
Personale Galleria d’arte “La Bacheca”, Cagliari
Premio Extempore 2002, Pirano Slovenia
Collettiva Galleria d’arte “Biale Cerruti”, Siena
Collettiva artisti per un anno Galleria d’arte Mentana, Firenze
2001
Personale Galleria “Botteghina Rompicollo”, Siena
Personale patrocinata dal consolato italiano in Slovenia
Palazzo Gravisi, Capo d’Istria
Palazzo Tartini, Pirano
Colettiva Galleria d’arte “Biale Cerruti”, Siena
Premio Extempore 2001, Pirano Slovenia
Personale Galleria d’Arte “Mentana” Firenze
Lineart 2001 Gent, Belgio
Collettiva Galleria d’arte “Mentana”, Firenze
Collettiva Galleria comunale Palazzo Patrizi, Siena
2000
Galleria Mentana, Firenze
International Art Expo, New York
Galleria delle Terme “Il Tettuccio”, Montecatini Terme (PT)
Monumental 2000, Bornem, Belgio
Villa Caruso ex convento del Carmine, Firenze
Cellettiva Galleria d’Arte Biale Cerruti, Siena
Esecuzione del Magnalano per il Palio straordinario del 2000 di Siena
Personale incollettiva alla Galleria Mentana, Firenze
Lineart 2000 Gent, Belgio
1999
Personale Galleria Mentana, Firenze
Personale “Vespermann”, Wolfsburg, Germania
Rocca di “Ghino di Tacco”, Radicofani (SI)
Galleria “Via Larga”, Firenze
Expo Lineart ‘99, Gent, Belgio
Collettiva Galleria d’Arte Biale Cerruti, Siena
1998
Collettiva alla Galleria d’Arte Biale Cerruti, Siena
Personale alla Galleria d’Arte Gnaccarini, Bologna
Personale al Casinò Municipale di Sanremo
Collettiva al Monumental ‘98, Bornem, Belgio
Premio Santa Caterina, Castiglione d’Orcia, Siena
Personale a Wolfsburg, presso la sede della Wolkswagen, Germania
Expo Lineart ‘98, Belgio
Collettiva “Il Cavallo nell’Arte”, Galleria d’Arte Biale Cerruti, Siena
1997
Personale alla Galleria d’Arte Gnaccarini, Bologna
Collettiva alla Galleria d’Arte Tettuccio, Montecatini Terme (PT)
Galleria d’Arte Turelli, Pistoia
Personale alla Botteghina di Rompicollo, Siena
Arte Fiera, Bologna
Arte Fiera, Vicenza
Prima rassegna nazionale di Scultura, Monteroni d’Arbia (SI)
1996
Personale alla Galleria d’Arte Gnaccarini, Bologna
Personale alla Botteghina di Rompicollo, Siena
Personale alla Galleria d’Arte Doria, Porto Ercole (GR)
1995
Personale alla Botteghina di Rompicollo, Siena
Personale alla Galleria d’Arte Arcaini, Cortona, Arezzo
1994
Tegma 94, Centro Affari, Arezzo
Collettiva, Rapolano Terme, Siena
1993
Seconda edizione Mestieri d’Autore, Magazzini del Sale, Siena
Tegma 93, Centro Affari, Arezzo
1992
Personale alla Rocca di San Gimignano (SI)
1991
Accademia dei Rozzi, Siena
1990
Prima edizione Mestieri d’Autore, Magazzini del Sale, Siena
1986
Prima rassegna di arti sacre, Palazzo Pubblico di Siena
1984
Prima rassegna d’Arte, Palazzo Pubblico di Siena
Prima rassegna di Artisti italiani contemporanei, Teatro dei Rozzi, Siena