banner

opere pubbliche

I soggetti che Vittoria Marziari predilige, sono gli astratti-informali, sebbene non disdegni quelli figurativi che la vedono protagonista in alcune opere pubbliche della sua e di altre città quali:

“Masgalano” per il Palio del 2 luglio 2015
“Palio di Rocca Tederighi” del 2012
“Minimasgalano del 2010 di Siena”
“Palio del Balestro del Girifarco di Massamaritima (GR) del 2009
“Cristo morente e trionfante” cappella mortuaria nel cimitero di Vescovado di Murlo (SI)
“Ambone” chiesa di Sant’Andrea, Siena
“Masgalano per il Palio Straordinario di Siena del 2000
“Trinità” chiesa di S.Pietro alle Scale, Siena.
“Santa Caterina” museo cateriniano, Castiglione d’Orcia, Siena.
“Ecce Homo” per la chiesa del Beato Bernardo Tolomei di Siena.
“Battaglia di Montaperti” per il Distretto Militare di Siena.
“Monumento ai Paracadutisti della Folgore” per la caserma Bandini di Siena.
“Crocifissione” per la Chiesa di San Marco in Alberolo Arezzo.
“Madonna della Mercede” per la Cappella di S.Giovanni Alberoro Arezzo.

Il palio del girifalco Cristo morente e trionfante Ambone
Masgalano 2000 Cristo